Catechismo della Chiesa Cattolica

La libertà dell'uomo

1730 Dio ha creato l'uomo ragionevole conferendogli la dignità di una persona dotata dell'iniziativa e della padronanza dei suoi atti.

30

« Dio volle, infatti, lasciare l'uomo "in mano al suo consiglio" ( Sir 15,14 ) così che esso cerchi spontaneamente il suo Creatore e giunga liberamente, con l'adesione a lui, alla piena e beata perfezione »:30

L'uomo è dotato di ragione, e in questo è simile a Dio, creato libero nel suo arbitrio e potere.31

Indice

30 Conc. Ecum. Vat. II, Gaudium et spes 17
31 Sant'Ireneo di Lione, Adversus haereses, 4, 4, 3