Catechismo della Chiesa Cattolica

La coscienza morale

1776 « Nell'intimo della coscienza l'uomo scopre una legge che non è lui a darsi,

1954

ma alla quale invece deve obbedire e la cui voce, che lo chiama sempre ad amare e a fare il bene e a fuggire il male, quando occorre, chiaramente parla alle orecchie del cuore ...

L'uomo ha in realtà una legge scritta da Dio dentro al suo cuore ...

La coscienza è il nucleo più segreto e il sacrario dell'uomo, dove egli si trova solo con Dio, la cui voce risuona nell'intimità propria ».48

Indice

48 Conc. Ecum. Vat. II, Gaudium et spes 16