Con i Fratelli delle Scuole Cristiane

Sito ufficiale: Fratelli delle Scuole Cristiane

1935

Lettera di Affiliazione all'Istituto dei Fratelli per tutti i Catechisti Consacrati.

1949

Lettera circolare (n° 328) del Superiore Generale Fr. Athanase Emile per diffondere la conoscenza dell'Unione Istituto Secolare.

1958

Sorgono per iniziativa di alcuni Fratelli le prime sedi dell'Unione in Perù e in Eritrea, insieme a una vasta diffusione dell'Adorazione nel mondo.

1993

Partecipazione del Presidente Generale dell'Unione al 42° Capitolo dei Fratelli che approva le seguenti Raccomandazioni:

1995

Ampia presentazione dell'Unione nel Bulletin n° 241.

Un Fratello Assessore, ai vari livelli, ha il compito di promuovere e mantenere i collegamenti tra i due Istituti e di contribuire alla formazione dei Catechisti nelle fasi iniziali di fondazione delle nuove sedi.

Una Commissione mista Fratelli-Catechisti a livello Regione-Italia coordina le iniziative soprattutto per l'attuazione della Missione Condivisa, sempre nella massima autonomia dei due Istituti.

L'Unione Catechisti fa parte della Famiglia Lasalliana fin dalla sua costituzione.

Dalle Costituzioni

6. I Catechisti memori dell'origine dell'Unione, che ebbe come culla l'Istituto dei Fratelli delle Scuole Cristiane, - riconoscono di essere stati formati, come attesta Fr. Teodoreto, "secondo regole di vita ricavate dai metodi educativi del nostro caro Istituto e dal pensiero del nostro santo Fondatore"; - riconoscono che "l'Istituto dei Fratelli rappresenta una ragione di stabilità per tutta l'Unione".

Documenti: Storia della presenza dei Fratelli nell'Italia settentrionale