Populorum progressio

Fraternità dei popoli

44 Questo dovere riguarda in primo luogo i più favoriti.

I loro obblighi sono radicati nella fraternità umana e soprannaturale e si presenta sotto un triplice aspetto:

dovere di solidarietà, cioè l'aiuto che le nazioni ricche devono prestare ai paesi in via di sviluppo;

dovere di giustizia sociale, cioè il ricomponimento in termini più corretti delle relazioni commerciali difettose tra popoli forti e popoli deboli;

dovere di carità universale, cioè la promozione di un mondo più umano per tutti, un mondo nel quale tutti abbiano qualcosa da dare e da ricevere, senza che il progresso degli uni costituisca un ostacolo allo sviluppo degli altri.

Il problema è grave, perché dalla sua soluzione dipende l'avvenire della civiltà mondiale.

Indice