Sacrosanctum concilium

II. Necessità di promuovere l'educazione liturgica e la partecipazione attiva

20 Liturgia e mezzi audiovisivi

Le trasmissioni radiofoniche e televisive di funzioni sacre, specialmente se si tratta della santa messa, siano fatte con discrezione e decoro, sotto la direzione e la garanzia di persona competente, destinata a tale ufficio dai vescovi.

Indice