Sacrosanctum concilium

B) Norme derivanti dalla natura gerarchica e comunitaria della liturgia

28 Dignità della celebrazione liturgica

Nelle celebrazioni liturgiche ciascuno, ministro o semplice fedele, svolgendo il proprio ufficio si limiti a compiere tutto e soltanto ciò che, secondo la natura del rito e le norme liturgiche, è di sua competenza.

Indice