Numeri

Capitolo 1

CEI 2008 - Audio Interconfessionale

Indice

I. Il censimento

1 Il Signore parlò a Mosè, nel deserto del Sinai, nella tenda del convegno, il primo giorno del secondo mese, il secondo anno dell'uscita dal paese d'Egitto, e disse:
Nm 26
2 Sam 24
2 « Fate il censimento di tutta la comunità degli Israeliti, secondo le loro famiglie, secondo il casato dei loro padri, contando i nomi di tutti i maschi, testa per testa,
3 dall'età di venti anni in su, quanti in Israele possono andare in guerra; tu e Aronne ne farete il censimento, schiera per schiera.
4 A voi si assocerà un uomo per ciascuna tribù, un uomo che sia capo del casato dei suoi padri.

I sovrintendenti al censimento

5 Questi sono i nomi degli uomini che vi assisteranno. Di Ruben: Elisur, figlio di Sedeur;
Nm 10,13-28
Nm 2,10
Nm 7,30
Nm 10,18
6 di Simeone: Selumiel, figlio di Surisaddai;
Nm 2,3
Rt 4,20
Mt 1,4
Lc 3,32-33
7 di Giuda: Nacason, figlio di Amminadab;
8 di Issacar: Netaneel, figlio di Suar;
9 di Zàbulon: Eliab, figlio di Chelon;
10 dei figli di Giuseppe, per Efraim: Elisama, figlio di Ammiud; per Manasse: Gamliel, figlio di Pedasur;
11 di Beniamino: Abidan, figlio di Ghideoni;
12 di Dan: Achiezer, figlio di Ammisaddai;
13 di Aser: Paghiel, figlio di Ocran;
Nm 2,14
Nm 7,42
14 di Gad: Eliasaf, figlio di Deuel;
15 di Nèftali: Achira, figlio di Enan ».
16 Questi furono i prescelti della comunità, erano i capi delle loro tribù paterne, i capi delle migliaia d'Israele.
17 Mosè e Aronne presero questi uomini che erano stati designati per nome
Es 18,21.25
18 e convocarono tutta la comunità, il primo giorno del secondo mese; furono registrati secondo le famiglie, secondo i loro casati, contando il numero delle persone dai venti anni in su, uno per uno.
19 Come il Signore gli aveva ordinato, Mosè ne fece il censimento nel deserto del Sinai.

Il censimento

20 Figli di Ruben, primogenito d'Israele, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di tutti i maschi, uno per uno, dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
Ap 7,4-8
21 i registrati della tribù di Ruben risultarono quarantaseimilacinquecento.
22 Figli di Simeone, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di tutti i maschi, uno per uno, dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
23 i registrati della tribù di Simeone risultarono cinquantanovemilatrecento.
24 Figli di Gad, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
25 i registrati della tribù di Gad risultarono quarantacinquemilaseicentocinquanta.
26 Figli di Giuda, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
27 i registrati della tribù di Giuda risultarono sessantaquattromilaseicento.
28 Figli di Issacar, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
29 i registrati della tribù di Issacar risultarono cinquantaquattromilaquattrocento.
30 Figli di Zàbulon, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
31 i registrati della tribù di Zàbulon risultarono cinquantasettemilaquattrocento.
32 Figli di Giuseppe: figli di Efraim, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
33 i registrati della tribù di Efraim risultarono quarantamilacinquecento.
34 Figli di Manasse, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
35 della tribù di Manasse i registrati risultarono trentaduemiladuecento.
36 Figli di Beniamino, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
37 i registrati della tribù di Beniamino risultarono trentacinquemilaquattrocento.
38 Figli di Dan, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
39 i registrati della tribù di Dan risultarono sessantaduemilasettecento.
40 Figli di Aser, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
41 i registrati della tribù di Aser risultarono quarantunmilacinquecento.
42 Figli di Nèftali, loro discendenti secondo le loro famiglie, secondo i loro casati paterni, contando i nomi di quelli dall'età di venti anni in su, quanti potevano andare in guerra:
43 i registrati della tribù di Nèftali risultarono quarantatremilaquattrocento.
44 Di quelli Mosè e Aronne fecero il censimento, con i dodici uomini capi d'Israele: ce n'era uno per ciascuno dei loro casati paterni.
45 Tutti gli Israeliti dei quali fu fatto il censimento secondo i loro casati paterni, dall'età di venti anni in su, cioè tutti gli uomini che in Israele potevano andare in guerra,
46 quanti furono registrati risultarono seicentotremilacinquecentocinquanta.
Nm 2,32
Nm 11,21
Nm 26,51
Es 12,37
Es 38,26
47 Ma quanti erano leviti secondo la loro tribù paterna, non furono registrati insieme con gli altri.

Statuto dei Leviti

48 Il Signore disse a Mosè:
Nm 2,33
49 « Della tribù di Levi non farai il censimento e non unirai la somma a quella degli Israeliti;
50 ma incarica tu stesso i leviti del servizio della Dimora della testimonianza, di tutti i suoi accessori e di quanto le appartiene.
Essi porteranno la Dimora e tutti i suoi accessori, vi presteranno servizio e staranno accampati attorno alla Dimora.
Es 25,28
Nm 3,6-8
Ez 48,8-14
51 Quando la Dimora dovrà partire, i leviti la smonteranno; quando la Dimora dovrà accamparsi in qualche luogo, i leviti la erigeranno; ogni estraneo che si avvicinerà sarà messo a morte.
Es 40,36-38
Nm 9,15-23
Es 19,12+
Nm 3,10.38
52 Gli Israeliti pianteranno le tende ognuno nel suo campo, ognuno vicino alla sua insegna, secondo le loro schiere.
53 Ma i leviti pianteranno le tende attorno alla Dimora della testimonianza; così la mia ira non si accenderà contro la comunità degli Israeliti.
I leviti avranno la cura della Dimora ».
54 Gli Israeliti si conformarono in tutto agli ordini che il Signore aveva dato a Mosè e così fecero.
Indice

Abbreviazioni
1,1-10,10 Preparazione del viaggio presso il Sinai
1,1-54 Censimento del popolo
Nel deserto del Sinai Mosè riceve l'ordine di fare il censimento di coloro che sono abili alla guerra.
Il censimento ordinato da Dio ha, pertanto, un carattere militare: preparare la comunità d'Israele alla conquista della terra di Canaan.
cc. 1-4
La sezione 1-4, di redazione sacerdotale, mostra Israele come una comunità santa, definita e ordinata.
Per il posto che occupano nell'accampamento, per le loro funzioni, per il loro stesso nome ( interpretato in funzione del riscatto dei primogeniti ), i leviti ne sono l'anima ( cf. 2 Sam 24 ).
Le cifre differiscono talora secondo i mss e le versioni.
1,1 tenda del convegno: il santuario mobile del deserto, costruito da Mosè al Sinai per ordine di Dio.
Vi erano conservate le tavole della legge ( Es 25-31 ).
il primo giorno del secondo mese: dunque un mese dopo l'erezione della dimora
( Es 40,17 ).
1,16 migliaia è una designazione antica che equivale a gruppo familiare
( 1 Sam 10,19.21 ), del quale sottolinea l'aspetto militare.
1,18 furono registrati secondo le famiglie: punto essenziale dell'antica alleanza, dove l'elezione aveva come condizione l'appartenenza alla razza di Abramo.
Di qui le genealogie di 1 Cr 1-9. Cf. anche Ne 7,4.5.61.
1,46 Dall'Egitto ne erano usciti seicentomila.
Le due cifre devono essere interpretate allo stesso modo ( cf. Es 12,37+ ).
1,47-54 La tribù di Levi è esente dal censimento a motivo delle mansioni che deve svolgere per la Dimora della Testimonianza.
I compiti dei leviti saranno specificati in seguito ( Nm 3,1-51 ).
1,50 La Dimora della Testimonianza è la tenda del convegno di cui si è parlato nel v. 1.
1,53 la mia ira: si tratta dei castighi divini ( cf. Lv 10,1-3; Dt 29,23-27 ) collegati qui direttamente alla presenza di Dio che abita nella dimora e che sarebbe offeso dall'irriverenza del popolo.