Osea

Introduzione

1,1 Titolo

I. Il matrimonio di Osea e il suo valore simbolico

1,2-9 Matrimonio e figli di Osea
2,1-3 Prospettive dell'avvenire
2,4-25 Il Signore e la sposa infedele
3,1-5 Osea risponde la sposa infedele e la mette alla prova. Spiegazione del simbolo

II. Delitti e castigo di Israele

4,1-3 Corruzione generale
4,4-10 Contro i sacerdoti
4,11-14 Il culto di Israele è solo idolatria e libertinaggio
4,15-19 Avvertimento a Giuda e Israele
5,1-7 Sacerdoti, notabili e re conducono il popolo alla rovina
5,8-12 La guerra fratricida
5,13-15 Vanità delle alleanze con lo straniero
6,1-6 Ritorno effimero al Signore
6,7-7,7 Delitti passati e presenti di Israele
7,8-12 Israele rovinato dall'appello che rivolge allo straniero
7,13-16 Ingratitudine e castigo di Israele
8,1-3 Allarme
8,4-7 Anarchia politica e idolatria
8,8-10 Israele perduto dall'appello che rivolge allo straniero
8,11-14 Contro il culto puramente esteriore
9,1-6 Tristezze dell'esilio
9,7-9 L'annunzio del castigo attira la persecuzione sul profeta
9,10-14 Castigo del delitto di Baal-Peòr
9,15-17 Castigo del delitto di Gàlgala
10,1-10 Distruzione degli emblemi idolatrici di Israele
10,11-15 Israele ha deluso l'aspettativa del Signore
11,1-6 Il Signore vendicherà il suo amore misconosciuto
11,7-9 Ma il Signore perdona
11,10-11 Il ritorno dall'esilio
12,1-2 Perversione politica e religiosa di Israele
12,3-9 Contro Giacobbe ed Efraim
12,10-15 Prospettive di riconciliazione
13,1-3 Castigo dell'idolatria
13,4-8 Castigo dell'ingratitudine
13,9-11 Fine del regno
13,12-14,1 La rovina inevitabile

III. Conversione e ritorno di Israele

14,2-9 Ritorno sincero di Israele al Signore
14,10 Avvertimento finale