Salmi

Capitolo 67 ( 66 )

CEI 2008 - Audio Interconfessionale

Preghiera collettiva dopo il raccolto annuale

1 Al maestro del coro. Su strumenti a corda. Salmo. Canto.
2 Dio abbia pietà di noi e ci benedica,
su di noi faccia splendere il suo volto;
Nm 6,24-25
Sal 31,17
Sal 4,7
3 perché si conosca sulla terra la tua via,
fra tutte le genti la tua salvezza.
Ger 33,9
4 Ti lodino i popoli, Dio,
ti lodino i popoli tutti.
5 Esultino le genti e si rallegrino,
perché giudichi i popoli con giustizia,
governi le nazioni sulla terra.
Sal 98,9
Sal 82,8
6 Ti lodino i popoli, Dio,
ti lodino i popoli tutti.
7 La terra ha dato il suo frutto.
Ci benedica Dio, il nostro Dio,
Sal 85,13
Lv 26,4
Ez 34,27
Os 2,23-24
8 ci benedica Dio
e lo temano tutti i confini della terra.
Indice

Abbreviazioni
67,1 La provvidenza di Dio si rende visibile nella benedizione, cioè nell'abbondanza e ricchezza dei doni che la comunità d'Israele sperimenta, soprattutto nella fecondità della terra promessa, generosa di frutti.
Anche gli altri popoli sono chiamati a partecipare a questa benedizione e ad associarsi a Israele nella lode che, da tutta la terra, sale a Dio.
L'inizio del salmo riecheggia la benedizione liturgica di Nm 6,24-26.
67 Forse recitato per la festa che chiudeva il tempo dei raccolti ( cf. Es 23,14+ ).
67,4 Questo ritornello riflette l'universalismo della seconda parte del libro di Isaia: anche le nazioni pagane sono invitate, dall'esempio del popolo eletto e dall'insegnamento della sua storia, a servire il Dio unico.
67,5b BJ aggiunge: « tu giudichi il mondo con giustizia » con il codice sinaitico
( cf. Sal 9,9; Sal 96,13; Sal 98,9 ); il TM omette.