1 Maccabei

Introduzione

I. Preambolo

1,1-9 Alessandro e i Diadochi
1,10-15 Antioco Epìfane e la penetrazione dell'ellenismo in Israele
1,16-28 Prima campagna egiziana e saccheggio del tempio
1,29-40 Intervento del sovrintendente e fortificazioni della città di Davide
1,41-64 Diffusione dei culti pagani

II. Mattatia scatena la guerra santa

2,1-14 Mattatia e i suoi figli
2,15-28 La prova del sacrificio a Modin
2,29-38 La prova del sabato nel deserto
2,39-48 Attività di Mattatia e del suo partito
2,49-70 Testamento e morte di Mattatia

III. Giuda Maccabeo capo dei Giudei ( 166 - 160 a.C. )

3,1-9 Elogio di Giuda Maccabeo
3,10-26 Primi successi di Giuda
3,27-37 Preparativi di Antioco contro la Persia e la Giudea. Reggenza di Lisia
3,38-45 Gorgia e Nicànore conducono in Giudea l'esercito di Siria
3,46-60 Riunione dei Giudei a Masfa
4,1-27 La battaglia di Emmaus
4,28-35 Prima campagna di Lisia
4,36-61 Purificazione e dedicazione del tempio
5,1-8 Spedizione contro gli Idumei e gli Ammoniti
5,9-20 Preliminari delle campagne in Galilea e in Gàlaad
5,21-54 Spedizioni in Galilea e in Gàlaad
5,55-62 Disfatta di Iamnia
5,63-68 Successo in Idumea e in Filistea
6,1-13 Fine di Antioco Epifane
6,14-17 Avvento al trono di Antioco V
6,18-27 L'assedio dell'Acra di Gerusalemme da parte di Giuda Maccabeo
6,28-47 Spedizione di Antioco V e di Lisia. Battaglia di Bet-Zaccaria
6,48-54 Presa di Bet-Zur e assedio del monte Sion da parte dei Siri
6,55-63 Il re accorda ai Giudei la libertà religiosa
7,1-24 Demetrio I diventa re. Invia Bacchide e Alcimo in Giudea
7,25-32 Nicànore in Giudea. Combattimento di Cafarsalama
7,33-38 Minacce contro il tempio
7,39-50 Il giorno di Nicànore ad Adasa
8,1-16 Elogio dei Romani
8,17-32 Alleanza dei Giudei con i Romani
9,1-18 Il combattimento di Berea ( Beerzet ) e la morte di Giuda Maccabeo
9,19-22 Funerali di Giuda Maccabeo

IV. Gionata capo dei Giudei e sommo sacerdote ( 160-143 a.C. )

9,23-31 Trionfo del partito greco. Gionata capo della resistenza
9,32-42 Gionata nel deserto di Tekòa. Episodi cruenti intorno a Màdaba
9,43-49 Il passaggio del Giordano
9,50-57 Fortificazioni di Nàcchide. Morte di Alcimo
9,58-73 L'assedio di Bet-Basi
10,1-21 Competizione di Alessandro Basal. Giònata nominato sommo sacerdote
10,22-45 Lettera di Demetrio I a Giònata
10,46-50 Giònata respinge le offerte di Demetrio. Morte del re
10,51-66 Matrimonio di Alessandro con Cleopatra. Giònata stratega e governatore
10,67-89 Demetrio II. Apollonio, governatore di Celesiria battuto da Giònata
11,1-19 Tolomeo VI sostiene Demetrio II e muore con Alessandro Balas
11,20-29 Primi rapporti tra Demetrio e Giònata
11,30-37 Nuova carta in favore dei Giudei
11,38-53 Demetrio II soccorso dalle truppe di Giònata ad Antiochia
11,54-74 Giònata contro Demetrio II. Simone riprende Bet-Zur. Il fatto di Casòr
12,1-23 Relazioni di Giònata con Roma e Sparta
12,24-34 Giònata in Celesiria, Simone in Filistea
12,35-38 Lavori a Gerusalemme
12,39-53 Giònata cade nelle mani dei suoi nemici

V. Simone sommo sacerdote ed etnarca dei Giudei ( 143 - 134 a.C. )

13,1-11 Simone prende il comando
13,12-24 Simone respinge Trifone dalla Giudea
13,25-30 Giònata sepolto nel mausoleo di Modin costruito da Simone
13,31-42 Favori di Demetrio II a Simone
13,43-48 Presa di Ghezer da parte di Simone
13,49-53 Conquista dell'Acra di Gerusalemme da parte di Simone
14,1-15 Elogio di Simone
14,16-24 Rinnovo dell'alleanza con Sparta e Roma
14,25-49 Decreto onorifico in favore di Simone
15,1-14 Lettere di Antioco VII e assedio di Dora
15,15-24 Ritorno dell'ambasciatore da Roma in Giudea e promulgazione dell'alleanza con i Romani
15,25-36 Antioco VII assediando Dora diventa ostile a Simone e lo fa rimproverare
15,37-41 Cendebèo, governatore della zona litoranea, molesta la Giudea
16,1-10 Vittoria dei figli di Simone su Cendebèo
16,11-23 Morte tragica di Simone a Dok. Gli succede il figlio Giovanni