Salmi

Capitolo 82 ( 81 )

CEI 2008 - Audio Interconfessionale

Indice

Contro i principi pagani

1 Salmo. Di Asaf.
Dio si alza nell'assemblea divina,
giudica in mezzo agli dèi.
Is 3,13-14
2 « Fino a quando giudicherete iniquamente
e sosterrete la parte degli empi?
3 Difendete il debole e l'orfano,
al misero e al povero fate giustizia.
Es 23,6+
4 Salvate il debole e l'indigente,
liberatelo dalla mano degli empi ».
5 Non capiscono, non vogliono intendere,
avanzano nelle tenebre;
vacillano tutte le fondamenta della terra.
6 Io ho detto: « Voi siete dèi,
siete tutti figli dell'Altissimo ».
Sal 58,2+
Gv 10,34
7 Eppure morirete come ogni uomo,
cadrete come tutti i potenti.
8 Sorgi, Dio, a giudicare la terra,
perché a te appartengono tutte le genti.
Indice

Abbreviazioni
82 Apostrofe ai principi e ai giudici iniqui, in una prospettiva escatologica ( vv 1.5.8 ).
82,1 Chi sono gli dèi?
82,2 Requisitoria frequente presso i profeti ( Is 1,17s; Ger 5,28; Ger 21,12; Ger 22,3; Ez 22,27.29; Mi 3,1-11; Zc 7,9-10; cf. Gb 29,12; Pr 18,5; Pr 24,11-12 ).
82,6 I principi e i giudici sono messi sullo stesso piano dei « figli dell'Altissimo », membri della corte divina ( cf. Gb 1,6+ ).
Il Cristo applica questo passo, in un contesto diverso, ai giudei istruiti nella parola di Dio.
Cosa significa che gli uomini sono dèi?