La Chiesa

C 61

Scrittura e tradizione

Rif.


  Dio, nella sua misericordia infinita, ha rivelato agli uomini il suo piano di salvezza secondo due aspetti inseparabili: la Scrittura e la Tradizione.
C 62
  L'ispirazione e la prova divina formano il popolo che le riceve e si crea una tradizione sopra gli usi e i costumi.  
  La Scrittura esce da questa tradizione, che in seguito la porterà e ne dirigerà l'interpretazione.  
  L'una e l'altra sono l'espressione totale della vita religiosa del popolo eletto.  
  Il Verbo incarnato, venuto per stabilire il nuovo regime, completerà la Scrittura nella tradizione giudaica.  
  La Chiesa completa e chiarifica questo dato israelitico con la rivelazione della nuova Legge.  
  Animata dallo Spirito, col suo magistero infallibile, essa insegna la rivelazione e interpreta la Scrittura, nuova e antica, nella sua Tradizione.  

Testi

Rilievi

Rif.


Gb 28
Bar 3,9-4,4
Dt 4,32-39
I pensieri di Dio, « il totalmente altro », sono essenzialmente incomunicabili.
A 20
Tuttavia, è un privilegio di Israele riceverne la rivelazione attraverso la Parola
B 29
e la Sapienza.
A 34

Gv 7,22
Rm 9,4-5
La rivelazione è stata comunicata al popolo eletto in molte maniere.  

Es 32,9
Es 33,3
Mc 10,5
Eb 1,1
Essa era destinata a educare questo popolo difficile.  

Mt 5,17
Eb 9,26
Questa rivelazione era in cammino verso la nuova rivelazione che la continua.  

Mt 22,42-45
Gv 5,39
At 1,16
At 28,25
1 Pt 1,11
2 Pt 1,21
Eb 3
Eb 9
Eb 10,15
2 Tm 3,14-16
Gesù Cristo e la sua comunità attestano questo legame tra l'antica economia e la nuova.  

2 Cor 3,14-18
Mt 26,54-56
Lc 4,21
Lc 11,37-53
Mc 7,1-23
Essi compiono la Scrittura;
B 63
a questo titolo hanno il diritto di interpretarla.  
Essi epurano la tradizione giudaica dalle sue usanze sterili.  

1 Cor 11,23
1 Cor 15,1-3
Gal 1,9-12
Fil 4,9
Col 2,6
1 Ts 2,13
2 Ts 3,6
I fatti e le parole di Cristo sono ricevuti dagli apostoli come un insegnamento.
B 9

Rm 6,17
1 Cor 11,2.23
1 Cor 15,3
2 Ts 2,15
2 Tm 1,13
Questo insegnamento è trasmesso e costituisce una tradizione.  

Rm 10,8.14.15
Rm 16,25
1 Cor 1,21
1 Cor 2,4
1 Cor 15,14
Tt 1,3
Gal 2,2
1 Tm 3,16
2 Tm 4,17
Questa tradizione costituisce la Tradizione cristiana
C 62
in ragione dell'autorità superiore che la proclama e dell'assistenza divina.  

1 Cor 11,2
2 Ts 2,15
Questa Tradizione determina la fede dei fedeli
E 47
e il loro stile di vita.  

Indice