Compendio Dottrina sociale della Chiesa

Introduzione
Un umanesimo integrale e solidale
1 a) All'alba del terzo millennio
7 b) Il significato del documento
13 c) Al servizio della piena verità dell'uomo
18 d) Nel segno della solidarietà, del rispetto e dell'amore

Parte 1

Cap. 1 Il disegno di amore di Dio per l'umanità
I - L'agire liberante di Dio nella storia di Israele
20   a) La prossimità gratuita di Dio
26   b) Principio della creazione e agire gratuito di Dio
II - Gesù Cristo compimento del disegno di amore del Padre
28   a) In Gesù Cristo si compie l'evento decisivo della storia di Dio con gli uomini
30   b) La rivelazione dell'Amore trinitario
III - La persona umana nel disegno di amore di Dio
34   a) L'Amore trinitario, origine e meta della persona umana
38   b) La salvezza cristiana: per tutti gli uomini e di tutto l'uomo
41   c) Il discepolo di Cristo quale nuova creatura
45   d) Trascendenza della salvezza e autonomia delle realtà terrene
IV - Disegno di Dio e missione della Chiesa
49   a) La Chiesa, segno e tutela della trascendenza della persona umana
52   b) Chiesa, Regno di Dio e rinnovamento dei rapporti sociali
56   c) Cieli nuovi e terra nuova
59   d) Maria e il Suo « fiat » al disegno d'amore di Dio
Cap. 2 Missione della Chiesa e dottrina sociale
I - Evangelizzazione e dottrina sociale
60   a) La Chiesa, dimora di Dio con gli uomini
62   b) Fecondare e fermentare la società con il Vangelo
66   c) Dottrina sociale, evangelizzazione e promozione umana
69   d) Diritto e dovere della Chiesa
II - La natura della dottrina sociale
72   a) Un conoscere illuminato dalla fede
76   b) In dialogo cordiale con ogni sapere
79   c) Espressione del ministero d'insegnamento della Chiesa
81   d) Per una società riconciliata nella giustizia e nell'amore
83   e) Un messaggio per i figli della Chiesa e per l'umanità
85   f) Nel segno della continuità e del rinnovamento
III - La dottrina sociale nel nostro tempo: cenni storici
87   a) L'avvio di un nuovo cammino
89   b) Dalla « Rerum novarum » ai nostri giorni
104   c) Nella luce e sotto l'impulso del Vangelo
Cap. 3 La persona umana e i suoi diritti
105 I - Dottrina sociale e principio personalista
II - La persona umana «Imago Dei »
108   a) Creatura ad immagine di Dio
115   b) Il dramma del peccato
120   c) Universalità del peccato e universalità della salvezza
124 III - La persona umana e i suoi molti profili
127   A - L'unità della persona
  B - Apertura alla trascendenza e unicità della persona
130     a) Aperta alla trascendenza
131     b) Unica e irripetibile
132     c) Il rispetto della dignità umana
  C - La libertà della persona
135     a) Valore e limiti della libertà
138     b) Il vincolo della libertà con la verità e la legge naturale
144   D - L'uguaglianza in dignità di tutte le persone
149   E - La socialità umana
IV - I diritti umani
152   a) Il valore dei diritti umani
155   b) La specificazione dei diritti
156   c) Diritti e doveri
157   d) Diritti dei popoli e delle Nazioni
158   e) Colmare la distanza tra lettera e spirito
Cap. 4 I principi della dottrina sociale della Chiesa
160 I - Significato e unità
II - Il principio del bene comune
164   a) Significato e principali implicazioni
166   b) La responsabilità di tutti per il bene comune
168   c) I compiti della comunità politica
III - La destinazione universale dei beni
171   a) Origine e significato
176   b) Destinazione universale dei beni e proprietà privata
182   c) Destinazione universale dei beni e opzione preferenziale per i poveri
IV - Il principio di sussidiarietà
185   a) Origine e significato
187   b) Indicazioni concrete
V - La partecipazione
189   a) Significato e valore
190   b) Partecipazione e democrazia
VI - Il principio di solidarietà
192   a) Significato e valore
193   b) La solidarietà come principio sociale e come virtù morale
194   c) Solidarietà e crescita comune degli uomini
196   d) La solidarietà nella vita e nel messaggio di Gesù Cristo
VII - I valori fondamentali della vita sociale
197   a) Rapporto tra principi e valori
198   b) La verità
199   c) La libertà
201   d) La giustizia
204 VIII - La via della carità

Parte 2

Cap. 5 La famiglia cellula vitale della società
209 I - La famiglia prima società naturale
212   a) L'importanza della famiglia per la persona
213   b) L'importanza della famiglia per la società
II - Il matrimonio fondamento della famiglia
215   a) Il valore del matrimonio
219   b) Il sacramento del matrimonio
III - La soggettività sociale della famiglia
221   a) L'amore e la formazione di una comunità di persone
230   b) La famiglia è il santuario della vita
238   c) Il compito educativo
244   d) Dignità e diritti dei bambini
IV - La famiglia protagonista della vita sociale
246   a) Solidarietà familiare
248   b) Famiglia, vita economica e lavoro
252 V - La società a servizio della famiglia
Cap. 6 Il lavoro umano
I - Aspetti biblici
255   a) Il compito di coltivare e custodire la terra
259   b) Gesù uomo del lavoro
264   c) Il dovere di lavorare
267 II - Il valore profetico della « Rerum Novarum »
III - La dignità del lavoro
270   a) La dimensione soggettiva e oggettiva del lavoro
276   b) I rapporti tra lavoro e capitale
281   c) Il lavoro, titolo di partecipazione
282   d) Rapporto tra lavoro e proprietà privata
284   e) Il riposo festivo
IV - Il diritto al lavoro
287   a) Il lavoro è necessario
291   b) Il ruolo dello Stato e della società civile nella promozione del diritto al lavoro
294   c) La famiglia e il diritto al lavoro
295   d) Le donne e il diritto al lavoro
296   e) Lavoro minorile
297   f) L'emigrazione e il lavoro
299   g) Il mondo agricolo e il diritto al lavoro
V - Diritti dei lavoratori
301   a) Dignità dei lavoratori e rispetto dei loro diritti
302   b) Il diritto all'equa remunerazione e distribuzione del reddito
304   c) Il diritto di sciopero
VI - Solidarietà tra i lavoratori
305   a) L'importanza dei sindacati
308   b) Nuove forme di solidarietà
VII - Le « res novae » del mondo del lavoro
310   a) Una fase di transizione epocale
317   b) Dottrina sociale e « res novae »
Cap. 7 La vita economica
I - Aspetti biblici
323   a) L'uomo, povertà e ricchezza
328   b) La ricchezza esiste per essere condivisa
330 II - Morale ed economia
336 III - Iniziativa privata e impresa
338   a) L'impresa e i suoi fini
343   b) Il ruolo dell'imprenditore e del dirigente d'azienda
346 IV - Istituzioni economiche al servizio dell'uomo
347   a) Ruolo del libero mercato
351   b) L'azione dello Stato
356   c) Il ruolo dei corpi intermedi
358   d) Risparmio e consumo
V - Le « res novae » in economia
361   a) La globalizzazione: le opportunità e i rischi
368   b) Il sistema finanziario internazionale
370   c) Il ruolo della comunità internazionale nell'epoca dell'economia globale
373   d) Uno sviluppo integrale e solidale
375   e) La necessità di una grande opera educativa e culturale
Cap. 8 La comunità politica
I - Aspetti biblici
377   a) La signoria di Dio
379   b) Gesù e l'autorità politica
380   c) Le prime comunità cristiane
II - Il fondamento e il fine della comunità politica
384   a) Comunità politica, persona umana e popolo
388   b) Tutelare e promuovere i diritti umani
390   c) La convivenza basata sull'amicizia civile
III - L'autorità politica
393   a) Il fondamento dell'autorità politica
396   b) L'autorità come forza morale
399   c) Il diritto all'obiezione di coscienza
400   d) Il diritto di resistere
402   e) Infliggere le pene
406 IV - Il sistema della democrazia
407   a) I valori e la democrazia
408   b) Istituzioni e democrazia
410   c) Le componenti morali della rappresentanza politica
413   d) Strumenti di partecipazione politica
414   e) Informazione e democrazia
V - La comunità politica a servizio della società civile
417   a) Il valore della società civile
418   b) Il primato della società civile
419   c) L'applicazione del principio di sussidiarietà
VI - Lo Stato e le comunità religiose
421   A - La libertà religiosa, un diritto umano fondamentale
  B - Chiesa Cattolica e Comunità politica
424     a) Autonomia e indipendenza
425     b) Collaborazione
Cap. 9 La comunità internazionale
I - Aspetti biblici
428   a) L'unità della famiglia umana
431   b) Gesù Cristo prototipo e fondamento della nuova umanità
432   c) La vocazione universale del cristianesimo
II - Le regole fondamentali della comunità internazionale
433   a) Comunità internazionale e valori
436   b) Relazioni fondate sull'armonia tra ordine giuridico e ordine morale
III - L'organizzazione della comunità internazionale
440   a) Il valore delle Organizzazioni internazionali
444   b) La personalità giuridica della Santa Sede
IV - La cooperazione internazionale per lo sviluppo
446   a) Collaborazione per garantire il diritto allo sviluppo
449   b) Lotta alla povertà
450   c) Il debito estero
Cap. 10 Salvaguardare l'ambiente
451 I - Aspetti biblici
456 II - L'uomo e l'universo delle cose
461 III - La crisi nel rapporto tra uomo e ambiente
IV - Una comune responsabilità
466   a) L'ambiente, un bene collettivo
472   b) L'uso delle biotecnologie
481   c) Ambiente e condivisione dei beni
486   d) Nuovi stili di vita
Cap. 11 La promozione della pace
488 I - Aspetti biblici
494 II - La pace: frutto della giustizia e della carità
497 III - Il fallimento della pace: la guerra
500   a) La legittima difesa
502   b) Difendere la pace
504   c) Il dovere di proteggere gli innocenti
507   d) Misure contro chi minaccia la pace
508   e) Il disarmo
513   f) La condanna del terrorismo
516 IV - Il contributo della Chiesa alla pace

Parte 3

Cap. 12 Dottrina sociale e azione ecclesiale
I - L'azione pastorale in ambito sociale
521   a) Dottrina sociale e inculturazione della fede
524   b) Dottrina sociale e pastorale sociale
528   c) Dottrina sociale e formazione
534   d) Promuovere il dialogo
538   e) I soggetti della pastorale sociale
II - Dottrina sociale ed impegno dei fedeli laici
541   a) Il fedele laico
545   b) La spiritualità del fedele laico
547   c) Agire con prudenza
549   d) Dottrina sociale ed esperienza associativa
551   e) Il servizio nei diversi ambiti della vita sociale
552 1 - Il servizio alla persona umana
554     2 - Il servizio alla cultura
563     3 - Il servizio all'economia
565     4 - Il servizio alla politica
Conclusione Per una civiltà dell'amore
575 a) L'aiuto della Chiesa all'uomo contemporaneo
577 b) Ripartire dalla fede in Cristo
578 c) Una salda speranza
580 d) Costruire la « civiltà dell'amore »