Unità

... del santuario

Questa legge, che diventerà fondamentale per la religione di Israele, si propone, nello stesso spirito dei profeti, di difendere il culto jahvista da ogni contaminazione dei culti cananei, mediante la distruzione delle alture destinate a questi culti e la scelta di un solo luogo per il culto di Jahvè.

La formula « luogo scelto da Dio per stabilirvi il suo nome » ( vv 5.21 ) o « per farvi abitare il suo nome » ( v 11; Dt 14,23; Dt 16,11 ) o « per richiamarvi il mio nome » ( Es 20,24 ) poteva, per se stessa, designare qualsiasi luogo in cui Dio si era manifestato e dove, quindi, il culto era legittimato da Dio stesso ( Ger 7,12 per Silo ).

Così essa per molto tempo è stata compresa, e il culto di Jahvè era praticato in numerosi santuari ( Gdc 6,24.28; Gdc 13,16; 1 Re 3,4 ).

Tuttavia nel Dt, questa formula designa esclusivamente Gerusalemme.

Questa legge dell'unità del santuario sarà uno dei punti principali della forma di Giosia ( 2 Re 23 ).

Dt 12,2
  Gs 22,9

... dei due regni nei tempi messianici

Insieme alla restaurazione messianica i profeti annunziano l'unità futura del regno, rinnovando la tradizione di Davide e di Salomone ( Ger 23,5-6; Ger 31,1; Is 11,13-14; Ez 37,15-27; Os 2,2; Mi 2,12; Zc 9,10 ).

Ger 3,18

... del Cristo con il Padre

Secondo il contesto, questa affermazione riguarda in primo luogo la comune potenza di Gesù e del Padre; ma, volutamente indeterminata, lascia intravedere un mistero di unità più ampio e più profondo.

I giudei, che vi vedono la pretesa di Gesù di essere Dio, non si ingannano ( v 33; Gv 1,1; Gv 8,16.29; Gv 10,38; Gv 14,9-10; Gv 17,11.21; Gv 2,11+ ).

Gv 10,30

... del Cristo con i cristiani

Per mezzo di lui riconciliare a sé tutte le cose: è una delle interpretazioni che riferisce eis auton, « a sè », al Padre ( Rm 5,10; 2 Cor 5,18s ).

BJ traduce: « e per mezzo di lui riconciliare tutti gli esseri per lui »: per mezzo del Cristo e per il Cristo, in parallelismo con la fine del v 16

Le cose che stanno sulla terra e quelle nei cieli: questa riconciliazione universale congloba tutti gli spiriti celesti come tutti gli uomini.

Essa non significa la salvezza individuale di tutti, ma la salvezza collettiva del mondo con il suo ritorno all'ordine e alla pace, nella sottomissione perfetta a Dio.

Gli individui che non saranno entrati in questo ordine nuovo aprendosi spontaneamente alla grazia, vi entreranno per forza: Col 2,15; 1 Cor 15,24-25 ( gli spiriti celesti ); 2 Ts 1,8-9; 1 Cor 6,9-10; Gal 5,21; Rm 2,8; Ef 5,5 ( gli uomini ).

Col 1,20

Il cristiano, unito realmente al Cristo dal battesimo e dall'eucaristia, gli appartiene nel suo stesso corpo ( 1 Cor 6,15; 1 Cor 10,17; 1 Cor 12,12s.27; Gal 2,20; Ef 5,30 ).

Perciò la vita di questo corpo, le sue sofferenze, fino alla sua morte, diventano misticamente quelle del Cristo che abita in lui e che ne trae la sua gloria ( 1 Cor 6,20; Rm 14,8 ).

Questa unione è particolarmente stretta nel caso di un apostolo come Paolo ( Col 1,24, 2 Cor 4,10s ).

Fil 1,20

... dei cristiani tra loro e con Dio

In comunione: questo termine ( 1 Cor 1,9+; 2 Pt 1,4 ) esprime uno dei temi più importanti della mistica giovannea ( Gv 14,20; Gv 15,1-6; Gv 17,11.20-26 ): unità della comunità cristiana, fondata sull'unità di ogni fedele con Dio, nel Cristo.

Questa unità è espressa in diversi modi: il cristiano « dimora in Dio e Dio dimora in lui » ( 1 Gv 2,5.6.24.27; 1 Gv 3,6.24; 1 Gv 4,12.13.15.16; Gv 6,56+ ).

È da Dio ( 1 Gv 2,16; 1 Gv 3,10; 1 Gv 4,4.6; 1 Gv 5,19 ).

Conosce Dio ( 1 Gv 2,3.13.14; 1 Gv 3,6; 1 Gv 4,7.8; su conoscenza e presenza, vedere anche Gv 14,17; 2 Gv 1-2 ).

Questa unione con Dio è manifestata dalla fede e dall'amore fraterno ( 1 Gv 1,7+; Gv 13,34+ ).

La testimonianza apostolica è strumento di questa comunione ( v. 5; 1 Gv 2,7.24-25; 1 Gv 4,6; Gv 4,38; Gv 17,20+; At 1,8+.21-22 ).

1 Gv 1,3

Schedario biblico

Dio Trinità A 2
Dio uno e unico A 4
Unità C 26
Scisma C 27
Sacramento dell'unità D 29
Fede e unità E 48
Cristo, Pastore ( B ) B 16
Cena del Signore B 91
Pasqua di Cristo B 92
Gregge di Dio C 10
Corpo di Cristo C 25
Chiesa, riunione C 33
Tempo d'esilio C 63
Pasqua D 60
Come Cristo E 43

Magistero

Pertanto scendi al fine e rivelati alle infinite moltitudini tuttora ignare dei sommi benefìci che col tuo sangue elargisti ai mortali; scuoti coloro che giacciono nelle tenebre e nell'ombra della morte, affinché illuminati dai raggi della tua sapienza e della tua virtù, in te e per te si assommino in uno.

Lettera Apostolica Leone XIII
20-6-1894

La Chiesa sarà salda e forte se sarà in se stessa unita nella fede e dalla carità.

Discorso Paolo VI
1-12-1970

E vorremmo che ciascuno di voi avesse perciò a godere e a sentirsi più buono, più attratto al mistero della Chiesa, come a tesoro che è suo, e di ogni fedele.

Catechesi Paolo VI
29-9-1971

L'unità: subito si impone per la sua forza logica e metafisica; riferito alla Chiesa, cioè all'umanità chiamata da Cristo ad essere una cosa sola con Lui e in se stessa

Catechesi Paolo VI
24-1-1973

La ricomposizione dell'unità, spirituale e reale, all'interno stesso della Chiesa, è oggi uno dei più gravi e dei più urgenti problemi della Chiesa.

Catechesi Paolo VI
29-8-1973

E la Chiesa altro non è che la costruzione di questa unità dell'umana famiglia, nella stessa fede, nella medesima carità, unità ideata dal Padre, edificata da Cristo, per virtù dello Spirito santificante e unificante.

Catechesi Paolo VI
14-5-1975

L'unità nella Chiesa, luce posta allo zenit della speculazione dottrinale, dev'essere simultaneamente programma della nostra fedeltà a Cristo Signore

Catechesi Paolo VI
31-3-1976

Non che questa mistica unità, che attinge il suo modello dall'unità stessa divina, che intercede fra il Padre ed il Figlio, escluda le diverse articolazioni e le diverse funzioni che distinguono gli uomini componenti il Corpo di Cristo, ch'è l'unica Chiesa

Catechesi Paolo VI
8-6-1977

L'unità della Chiesa e nella Chiesa ci induce a pensare all'origine da cui proviene, Dio stesso; e poi da Cristo, Capo della Chiesa e nella sua pienezza identificato con l'unica sua Chiesa; e lo Spirito Santo, anima increata della Chiesa medesima, che ne alimenta la vita, ch'è la grazia, ch'è la carità.

Catechesi Paolo VI
27-7-1977

Il problema dell'unità fra i cristiani sembra poi insolubile anche per il fatto che si tratta di vera unità; non si può su questa sacrosanta parola « unità », che si esemplifica sull'unità ineffabile del Padre celeste con il Figlio divino ( Gv 17,22 ), ammettere qualsiasi abusiva interpretazione pluralistica.

Catechesi Paolo VI
18-1-1978

La preghiera per l'unità costituisce l'anima del movimento ecumenico che, grazie a Dio, progredisce nel mondo intero.

Certo, non mancano le difficoltà e le prove, ma anche queste non sono prive di utilità spirituale, perché ci spingono ad esercitare la pazienza e la perseveranza e a crescere nella carità fraterna.

Angelus Benedetto XVI
22-1-2006

Anche oggi, per essere nel mondo segno e strumento di intima unione con Dio e di unità tra gli uomini, noi cristiani dobbiamo fondare la nostra vita su questi quattro "cardini": la vita fondata sulla fede degli Apostoli trasmessa nella viva Tradizione della Chiesa, la comunione fraterna, l'Eucaristia e la preghiera.

Angelus Benedeto XVI
23-1-2011

Unità nella diversità di ognuno » ma « diversità libera », senza porre condizioni.

Meditazione Francesco
5-6-2014

É una cosa brutta che i cristiani siano divisi!

Gesù ci vuole uniti: un solo corpo.

I nostri peccati, la storia, ci hanno divisi e per questo dobbiamo pregare tanto perché sia lo stesso Spirito Santo ad unirci di nuovo.

Angelus Francesco
25-1-2015

Ed è proprio questa « la sfida di tutti noi cristiani: non lasciare posto alla divisione fra noi, non lasciare che lo spirito di divisione, il padre della menzogna entri in noi ».

Ha spiegato il Pontefice: « La Chiesa ha tanto bisogno, tanto, di questa preghiera di unità, non solo quella di Gesù; anche noi dobbiamo unirci a questa preghiera ».

Meditazione Francesco
21-5-2015

Il diavolo, ha spiegato, « ha due armi potentissime per distruggere la Chiesa: le divisioni e i soldi ».

E « soprattutto di pregare e custodire la fonte, la radice propria dell'unità della Chiesa, che è il corpo di Cristo, e che noi, tutti i giorni, celebriamo il suo sacrificio nell'Eucaristia ».

Meditazione Francesco
12-9-2016

Concilio Ecumenico Vaticano II

Del genere umano v. Umanità
Della Chiesa e Popolo di Dio: Lumen gentium 9
  Lumen gentium 13
  Gaudium et spes 32
eletto Lumen gentium 32
adunato nell'unità della Trinità Lumen gentium 4
  Lumen gentium 13
modello e principio dell'... della Chiesa Unitatis redintegratio 2
Lo Spirito Santo principio di ... per sempre Lumen gentium 4
  Lumen gentium 7
  Lumen gentium 9
  Lumen gentium 13
  Lumen gentium 15
  Lumen gentium 28
  Lumen gentium 49
  Christus Dominus 11
  Ad gentes 4
  Gaudium et spes 42
chiamò e riunì nell'unità il popolo della Nuova Alleanza autore della crescita e del perfezionamento dell'... Unitatis redintegratio 2
Cristo fin dall'inizio donò alla sua Chiesa l'... che sussiste senza possibilità di essere perduta nella Chiesa cattolica e crescerà sempre per sua volontà Unitatis redintegratio 1
  Unitatis redintegratio 2
  Unitatis redintegratio 4
Cristo riunisce il Popolo di Dio Gaudium et spes 3
la Chiesa Apostolicam actuositatem 18
attira tutti con l'... Lumen gentium 28
  Optatam totius 9
tutti quelli che sono di Cristo formano una sola Chiesa Lumen gentium 49
La Chiesa una Lumen gentium 28
  Lumen gentium 26
  Unitatis redintegratio 24
  Christus Dominus 11
un solo ovile e un solo pastore Sacrosanctum concilium 2
  Lumen gentium 15
  Presbyterorum ordinis 3
fraternità animata nell'unità Presbyterorum ordinis 6
... necessaria Presbyterorum ordinis 16
per la salvezza Lumen gentium 26
la Chiesa unita nel vincolo della carità ( v. ) Apostolicam actuositatem 8
la struttura sociale e visibile della Chiesa è segno della sua ... in Cristo Gaudium et spes 44
e serve allo spirito di Cristo Lumen gentium 8
la promozione dell'... corrisponde alla intima natura della Chiesa Gaudium et spes 42
che è in Cristo sacramentato e strumento di ... universale Lumen gentium 1
... e varietà nella Chiesa: data dallo Spirito santo Lumen gentium 4
che unifica Lumen gentium 7
  Ad gentes 4
legittima diversità nell'... Gaudium et spes 92
la varietà nella Chiesa è testimone della sua mirabile unità Lumen gentium 32
grazie alla vigilanza del Papa Lumen gentium 13
la varietà delle Chiese particolari o riti ( v. ) manifesta l'... Orientalium ecclesiarum 2
la varietà delle Chiese locali tende all'... e dimostra la cattolicità della Chiesa indivisa Lumen gentium 23
in virtù della quale le singole parti completano l'... Lumen gentium 13
una certa diversità di usi e consuetudini accresce il decoro della Chiesa Unitatis redintegratio 16
utilità di diverse enunziazioni della dottrina Unitatis redintegratio 16
salva l'... nelle cose necessarie Unitatis redintegratio 11
La Sacra Scrittura con la Tradizione dichiara apertamente l'... della Chiesa voluta da Cristo Unitatis redintegratio 3
ed è strumento per raggiungere l'... coi fratelli separati Unitatis redintegratio 21
I sacramenti: incremento dell'... della Chiesa Unitatis redintegratio 2
il battesimo vincolo sacramentale di ... ordinato alla incorporazione integrale nella Chiesa Unitatis redintegratio 22
L'Eucaristia sacramento, causa e dimostrazione dell'... della Chiesa Sacrosanctum concilium 47
  Sacrosanctum concilium 48
  Lumen gentium 3
  Lumen gentium 11
  Lumen gentium 26
  Unitatis redintegratio 2
  Christus Dominus 15
Pietro principio e fondamento perpetuo e visibile dell'... della fede e della comunione Lumen gentium 18
v. Pietro
Il Papa visibile principio, perpetuo fondamento e custode dell'... delle Chiese particolari Lumen gentium 13
  Lumen gentium 23
il suo primato è incremento all'... Unitatis redintegratio 2
Il Collegio Episcopale nel vincolo dell'... col Papa e raccolto sotto di lui significa l'... della Chiesa Lumen gentium 22
e ne esprime la varietà e universalità Lumen gentium 26
I Vescovi, uniti tra loro e col Papa nel vincolo dell'... Lumen gentium 22
sono principio e fondamento di ... per le Chiese particolari Lumen gentium 23
il loro governo come incremento dell'... Unitatis redintegratio 2
loro dovere per l'... della fede e della disciplina Lumen gentium 23
L'attività missionaria e l'... della Chiesa Ad gentes 6
La predicazione fattore di ... Unitatis redintegratio 2
L'apostolato associato segno dell'... della Chiesa Apostolicam actuositatem 18
L'... dei fedeli: sono una fraternità unita nell'... Presbyterorum ordinis 6
radicata in Dio Sacrosanctum concilium 48
fondata in Cristo Gaudium et spes 42
rappresenta ed effettuata dall'Eucaristia Lumen gentium 3
I cristiani fraternamente uniti in una sola famiglia umana Gaudium et spes 56
non hanno ancora l'... di fede coi cattolici Ad gentes 6
il ristabilimento dell'... fra i cristiani è uno dei principali intenti del Concilio, speranze soprannaturali Unitatis redintegratio 1
  Unitatis redintegratio 24
alla Chiesa compete di promuovere l'... fra tutti i cristiani, specialmente orientali Orientalium ecclesiarum 24
che oggi è attesa anche dai non credenti Gaudium et spes 92
contributo degli studi ecclesiastici Optatam totius 16
previa condizione al ristabilimento dell'... è il rispetto delle legittime diversità degli Orientali Unitatis redintegratio 16
  Unitatis redintegratio 17
gli elementi di santificazione e di verità che sono fuori dell'organismo della Chiesa spingono verso l'... cattolica Lumen gentium 8
ma i fratelli separati non godono dell'... data da Cristo alla Chiesa Unitatis redintegratio 3
proibita la « communicatio in sacris » in ciò che offende l'... della Chiesa Orientalium ecclesiarum 26
preghiere in comune per l'... Unitatis redintegratio 8
v. Divisione; Ecumenismo; Fratelli separati

Catechismo della Chiesa Cattolica

Lo Spirito Santo, interprete della Scrittura 112
L'unità dell'Antico e del Nuovo Testamento 128ss
Il dogma della Santa Trinità 255ss
« A immagine di Dio » 360
« Corpore et anima unus » - Unità di anima e di corpo 365
« L'uno per l'altro » - « una unità a due » 371ss
« Un solo corpo » 791ss
« Il sacro Mistero dell'unità della Chiesa » 813ss
I frutti della Comunione 1396
L'unità e l'indissolubilità del matrimonio 1644ss
L'unità del Decalogo 2069
... della Chiesa Comp. 161-163
... dei Cristiani Comp. 164